23/04/2014 Da Federcalabria
Rende: accordo tra Federazione Calabrese delle BCC e Legambiente.
Un aiuto vero per chi vuole rinnovare rispettando l’ambiente: la Federazione Calabrese delle BCC e Legambiente sono di nuovo assieme per promuovere lo sviluppo delle energie rinnovabili. Firmata una nuova convenzione, la terza della serie, che prevede condizioni agevolate per il finanziamento di impianti solari, fotovoltaici, eolici, mini-idroelettrico, biomasse e mini-cogenerazione. Ma l’accordo, che, si spera, serva anche a smuovere lo stagnante mercato del lavoro, interessa anche la realizzazione di interventi di bioedilizia, risparmio idrico, mobilità sostenibile, difesa e tutela del territorio da parte di famiglie, imprese ed enti. I finanziamenti, che arrivano fino ad un massimo di 150.000 euro, da restituire in 15 anni, e che si possono richiedere in ogni banca di credito cooperativo calabrese, sono utili anche per l’acquisto di abitazioni realizzate secondo le nuove norme di risparmio energetico. (fonte Telecosenza)